La nostra storia

concerto osimo

L’Orchestra Fiati di Ancona (OFA) è composta da 50 musicisti provenienti dalla Regione Marche. Dal 2000 l’organico si è consolidato ed ha affrontato i più importanti lavori dei grandi compositori di tutti i tempi (Persichetti, Milhaud, Reed, Bourgeois, Ticheli, Sparke, Der Roost, Appermont). Dalla stagione lirica 2003, partecipa come banda di palcoscenico nelle produzioni liriche del Teatro delle Muse di Ancona. Il costante impegno nella promozione della musica originale per fiati ha permesso la realizzazione di importanti progetti (Divina Commedia di Smith, Sinfonia di Hindemith) e la collaborazione con artisti di fama internazionale. Il programma, sempre ricercato e variegato, non manca di affascinare le platee. Grande successo di critica e pubblico riscuotono i due concerti che il Comune di Ancona offre alla cittadinanza: il concerto di Capodanno e il concerto della Liberazione (25 aprile). In queste occasione il Massimo Dorico registra sempre il tutto esaurito. È dell’aprile 2010 la prima esecuzione mondiale di “Concerto grosso” del compositore britannico Brian Earl, il quale ha dedicato all’orchestra una importante composizione: “Sinfonietta”, che ha visto la prima esecuzione il 25 aprile 2011 presso il Teatro delle Muse di Ancona. Grande successo ha riscosso la produzione, in collaborazione con AnconaJazz, di un concerto che ha visto ospite dell’orchestra il clarinettista Gabriele Mirabassi, un'ulteriore sfida che l’orchestra ha superato con grande maestria affrontando un repertorio che dallo swing ha toccato il jazz e la musica contemporanea. Il compositore marchigiano Daniele Gasparini, più volte vincitore di concorsi internazionali, ha dedicato all'OFA il brano “Trans Europe Express” per pianoforte, voce recitante e orchestra di fiati eseguito in prima assoluta il 25 aprile 2015 al teatro delle Muse di Ancona.
Ospiti dell’orchestra sono stati Luca Violini (lettura teatrale), Alessandro Fossi (tuba), Matteo Caramaschi (euphonium), Gabriele Mirabassi (clarinetto), Isabel Russinova (attrice), Simone Grizzi e Marco Santini (violino), Federico Mondelci (sassofono), Daniele di Bonaventura (bandoneon), Stefania Donzelli, Maria Abbate, Alessandra Capici, Patrizia Biccirè, (soprano); Isabella Conti, Anastasia Pirogova (mezzosoprano), Patrizio Saudelli, Augusto Celsi, Carlo Giacchetta (tenore), Lucio Mauti, Giampiero Ruggeri (baritono).
Nel luglio del 2017 l’orchestra ha inaugurato il primo Gran Gala alla Mole, un concerto lirico sinfonico che ha riscosso grande successo di pubblico. 

L'OFA è patrocinata dal comune di Ancona.